Monthly Archives: gennaio 2019

Loading
loading..

Riduzione del tasso Inail per le aziende. C’è tempo sino al 28 febbraio per presentare on line il modello OT24

L’art. 24 delle Modalità per l’applicazione delle Tariffe emanate con d.m. 12.12.2000, come modificato, da ultimo, dal d.m. del 3.3.2015, prevede l’applicazione da parte dell’Inail di una riduzione del tasso medio di tariffa alle aziende che abbiano effettuato interventi per il miglioramento delle condizioni di sicurezza e di igiene nei luoghi di lavoro, in aggiunta a quelli previsti dalla normativa in materia. L’Inail predefinisce gli interventi che sono considerati validi ai fini della concessione del beneficio in ragione della loro valenza prevenzionale e, per ciascun intervento, individua la documentazione probante l’attuazione degli stessi.

Per accedere alla riduzione, l’azienda che ha realizzato tali interventi migliorativi deve presentare un’apposita istanza (Modulo OT24), esclusivamente in modalità telematica, attraverso la sezione Servizi Online presente sul sito www.inail.it, entro il termine del 28 febbraio 2019, unitamente alla documentazione probante richiesta dall’Istituto.

Per saperne di più clicca qui

Legge di Bilancio 2019. Settore edile, detrazioni fiscali confermate: ecobonus, bonus ristrutturazioni, mobili e verde

Con la legge di Bilancio 2019 pubblicata in Gazzetta il 31 dicembre 2018 per il settore edilizia sono confermate le principali detrazioni.

Per interventi di efficienza energetica le detrazioni fiscali restano valide anche per gli interventi effettuati nel 2019 e sono quindi prorogate al 31 dicembre 2019. Continua dunque il vantaggio derivante dalla detrazione Irpef del 50% per la sostituzione di infissi e caldaie, mentre per gli interventi più importanti, come ad esempio la coibentazione dell’intero edificio, resta la detrazione del 65%.

Gli interventi di ristrutturazione edilizia godranno del regime di detrazione fiscale del 50% fino al 31 dicembre 2019, così come è confermato il “bonus mobili” del 50% legato agli interventi di ristrutturazione edilizia iniziati a partire dal 1 gennaio 2018.

Anche la detrazione del 36% per gli interventi di riqualificazione di giardini, parchi, terrazzi resta invariata sino al 31 dicembre 2019.

Per saperne di più clicca qui

Layout mode
Predefined Skins
Custom Colors
Choose your skin color
Patterns Background
Images Background